Analisi
SCM Microsystems 14 anni fa - martedì 22 ottobre 2002

SCM MICROSYSTEMS

SETTORE: moduli di sicurezza
BORSA: NM Francoforte
PREZZO: 8,20 euro
RISCHIO: *****

Fondata a Monaco di Baviera nel 1990, SCM Microsystems è una società le cui attività sono raggruppate attorno a due divisioni: Digital Media & Video e Security. La prima si occupa di prodotti che permettono il trasferimento dei dati (immagini, suoni, …) tra apparecchi elettronici quali PC, macchine fotografiche digitali, etc. La direzione è comunque, intenzionata a vendere questa divisione per meglio concentrasi sulle prospettive di crescita che si presentano nella seconda. Questa è specializzata nei moduli per la sicurezza per la televisione digitale, i computer e le reti informatiche. A questo riguardo il mercato della televisione digitale sembra particolarmente promettente, in quanto molti paesi d'Europa si preparano a passare dalla televisione analogica a quella digitale. Ora per controllare l'accesso ad alcuni programmi o ad alcuni canali, il decoder deve essere dotato di un moduklo di accesso. Questo mercato è certamente molto concorrenziale e sembra dominato dalla svizzera Kudelski, ma SCM si difende, con molto onore. Ha recentemente annunciato di aver firmato un accordo con Premiere, n°1 della TV digitale in Germania, il mercato più importante d'Europa in termini di spettatori.

L’accordo con Premiere è senza dubbio promettente, ma altre collaborazioni sono, secondo noi, necessarie per rendere visibile la tecnologia di SCM. Nell'attesa, MANTENERE.

SCM IN EUR

 

condividi questo articolo