Analisi
Gemplus 15 anni fa - venerdì 8 novembre 2002

GEMPLUS

SETTORE: alta tecnologia
BORSA: Parigi
PREZZO: 0,87 EURO
RISCHIO: ****

Risultati trimestrali in linea con le attese, con una perdita per azione (senza elementi straordinari) di 0,12 euro. Ciò nonostante Gemplus (GEPL.PA) ha rinunciato all'obiettivo di ritrovare la redditività nel quarto trimestre a causa delle difficili condizioni del mercato e si è mostrata cauta anche per il 2003, che a detta del management sarà un anno di ricostruzione. Nel terzo trimestre il gruppo ha sofferto per il crollo del suo mercato principale, quello delle smart card, e per gli scontri tra i principali azionisti. Non mancano tuttavia spiragli positivi: il crollo del settore sembra infatti terminato (-3% il fatturato rispetto al trimestre precedente) e i piani di ristrutturazione sembrano finalmente dare qualche frutto (i consistenti tagli ai costi operati nel terzo trimestre hanno infatti consentito al gruppo di ridurre le perdite). Infine, i conflitti interni sembrano vicini a terminare e i nuovi vertici aziendali dovrebbero presto annunciare un nuovo piano strategico.

In attesa di conoscere il piano strategico mantenete, ma non acquistate quest'azione che, sebbene conveniente, resta molto rischiosa.

GEMPLUS (in euro)

La fine delle difficoltà si avvicina, ma il rischio resta ancora troppo elevato per l’acquisto. Mantenere.

condividi questo articolo