Analisi
Volkswagen 15 anni fa - lunedì 4 novembre 2002

VOLKSWAGEN

SETTORE: automobilistico
BORSA: Francoforte
PREZZO: 38,30 EURO
RISCHIO: **

Come nelle attese, il terzo trimestre è stato difficile per Volkswagen (VOWG.F). A causa del crollo del mercato auto in Sud America (20% del fatturato) e dell'invecchiamento della gamma in Europa (70%), l'utile industriale scende del 32% e l'utile per azione del 51% (in seguito anche al calo di alcuni titoli in portafoglio). Le sue finanze restano tuttavia solide e ci sembra positiva l'intenzione di rinnovare la gamma eliminando i modelli meno venduti (Audi A2, VW Lupo) e dedicando più risorse allo sviluppo nei segmenti dove è poco presente, invece di investire troppo come in passato nei modelli di alta gamma. Il nuovo orientamento strategico comincerà a dare frutti tra qualche anno.

Per il 2002 lasciamo invariate le stime sull'utile per azione a 6,8 euro, mentre per il 2003 le riduciamo da 7,3 a 7 euro. A partire dal 2004 la crescita dovrebbe tuttavia accelerare grazie al lancio della Golf V (25% circa delle vendite) e alle riduzioni dei costi, una priorità per la nuova direzione. Al prezzo attuale l'azione conveniente, tiene già conto delle cattive notizie sul settore. Acquistare.

VOLKSWAGEN / SETTORE AUTO

VW (nero; base 100), grazie alla nuova strategia, dovrebbe riuscire a far meglio del settore. Acquistare.

 

condividi questo articolo