Analisi
Benetton 15 anni fa - lunedì 2 dicembre 2002

BENETTON

SETTORE: beni di consumo
BORSA: Milano
PREZZO: 9,50 EURO
RISCHIO: *

Il gruppo Benetton ha annunciato per i primi nove mesi del 2002 un fatturato in calo del 3,7% per l'ulteriore ridimensionamento del settore sportivo; tuttavia il casual, che pesa per l'80% del suo fatturato, è cresciuto nel frattempo dello 0,7%. L'utile è in calo (-1,9%), ma i margini di redditività sono in lieve aumento grazie alla politica di contenimento dei costi. Anche l'indebitamento risulta in lieve flessione (-4,3%).I nodi cruciali da sciogliere riguardano ancora una volta (come da un po' di tempo a questa parte) il settore degli articoli sportivi. Nonostante le smentite (il 24 giugno scorso Benetton aveva dichiarato che erano allo studio solo alleanze e collaborazioni), le voci di una vendita del settore articoli sportivi (Prince, Nordica, Rollerblade) e abbigliamento sportivo (Playlife, Killer Loop) ad altre società continuano a tener banco (tra i possibili acquirenti Lotto, Head e Tecnica). Intanto però Benetton fatica a trovare soluzioni a questo punto debole e per fine anno ha annunciato ricavi e utili attesi in lieve flessione rispetto al 2001.

Riduciamo leggermente le nostre attese di utile per il 2002 a 0,89 euro per azione – 0,94 per il 2003. Il titolo è correttamente valutato e siamo ottimisti sulle sue possibilità di ripresa una volta che sarà sciolto il nodo articoli sportivi. Mantenere.

BENETTON / BORSA

Benetton (nero; base 100) soffre per le difficoltà negli articoli sportivi, ma ci sono voci di cessione. Mantenere.

condividi questo articolo