Analisi
Commerbank 14 anni fa - lunedì 2 dicembre 2002

COMMERZBANK

SETTORE: finanziario
BORSA: Francoforte
PREZZO: 9,36 EURO
RISCHIO: ***

Il gruppo tedesco Commerzbank (CBKG.F) ha chiuso il terzo trimestre 2002 in rosso. I guadagni generati dalla vendita dell'attività prestiti ipotecari non sono bastati a compensare i pesanti accantonamenti per coprire i crediti a rischio. Inoltre, come da noi già anticipato, il piano di riduzione dei costi non è stato in grado di controbilanciare il calo dei ricavi. Visti questi cattivi risultati trimestrali, stimiamo per Commerbank una perdita per azione di 0,26 euro nel 2002. Ultimamente la banca ha deciso un ennesimo piano di taglio dei costi e prevede la cessione di alcune attività non redditizie, ma a nostro avviso tutto ciò resta insufficiente.

Viste le difficoltà attuali, ci aspettiamo che prima o poi il gruppo si sganci del tutto dalla banca d'investimento e dalla gestione di fondi, due attività non redditizie e di piccole dimensioni. Per garantirsi l'avvenire Commerzbank dovrebbe a nostro avviso cercare di avvicinarsi a un altro gruppo finanziario. Non acquistate quest'azione anche se correttamente valutata.

condividi questo articolo