Analisi
SAP 14 anni fa - martedì 7 gennaio 2003

SAP

SETTORE: alta tecnologia
BORSA: Francoforte
PREZZO: 87,60 EURO
RISCHIO: ***

Nonostante l'anno difficile per il settore software, i dati 2002 di Sap (SAPG.DE) dovrebbero essere soddisfacenti (stimiamo un utile per azione in crescita del 6%) grazie ai tagli nei costi e all’immagine del gruppo che, ampliando le quote di mercato, dovrebbe mantenere stabile il fatturato (a inizio 2002 prevista una crescita del 15%). Per il 2003, le prospettive di mercato restano tuttavia incerte. Dopo il calo degli investimenti tecnologici nel 2002 non si prevede una ripresa a breve termine: alcuni settori sono ancora in difficoltà (telecom, banche) e continua il rallentamento economico in Europa (soprattutto in Germania, principale mercato di SAP). Preoccupa inoltre la scelta di puntare su piccole e medie imprese, i cui investimenti dipendono dalla congiuntura più di quelli delle grandi multinazionali.

I tempi e l'intensità della ripresa economica restano incerti; nel frattempo Sap riduce i costi per arrivare a una redditività del 25% entro il 2005 (contro il 21% prima previsto per il 2003). Stimiamo un utile per azione di 1,96 euro nel 2002 e 2,26 euro nel 2003. Il titolo è caro: non acquistare.

 

condividi questo articolo