Analisi
Alpha Mos 14 anni fa - martedì 11 febbraio 2003

ALPHA M.O.S.

SETTORE: equipaggiamenti elettronici
BORSA: NM Parigi
PREZZO : 2,75 euro
RISCHIO: *****

La promessa è stata mantenuta ! Alpha M.O.S., specialista francese della digitalizzazione dei sensi umani, ha appena messo a segno i primi utili, per l'esercizio 2001/2002 chiusosi il 30 settembre. Bisogna dire che ha faticato molto per raggiungere questo obbiettivo. Se gli sforzi commerciali hanno permesso di far crescere il fatturato, di quest'anno, di quasi il 49% rispetto a quello dell'esercizio precedente, la performance di Alpha M.O.S. è dovuta anche, anzi soprattutto, ad una rigorosa politica di controllo dei costi. Ad esempio, la forza lavoro è passata da 40 a 30 dipendenti nell'arco di due anni.

Se l'utile per azione rimane simbolico – 0,04 euro –, dimostra comunque la capacità dell'azienda di mettere a segno utili. Nonostante questo utile e la crescita annua del 49%, il fatturato di Alpha M.O.S rimane molto debole, con appena 4 milioni di euro e anche se la società prevede un tasso di crescita a due cifre anche quest'anno, il fatturato non dovrebbe comunque superare i 5 milioni di euro.

E anche se non possiamo contestare l'importanza di un naso o di una lingua elettronica nel quadro delle operazioni di controllo qualità di un'azienda, siamo costretti a constatare che le industrie rimangono parecchio reticenti nell'utilizzarlo, nonostante gli sforzi commerciali di Alpha M.O.S. Quindi, solo l'adozione da parte delle aziende potrebbe dinamizzare le vendite. Al pari della dirigenza, attualmente non disponiamo ancora, purtroppo, di visibilità al riguardo.

Le prospettive dei nasi e delle lingue elettroniche sono certamente interessanti, ma devono essere considerate in un'ottica di lunghissimo termine. In un contesto di gestione più dinamica vi consigliamo di approfittare del recente rialzo del titolo per VENDERE.

ANDAMENTO DI AMOS IN EURO

condividi questo articolo