Analisi
Grandi Navi Veloci 14 anni fa - lunedì 31 marzo 2003

GRANDI NAVI VELOCI

SETTORE: industrie e servizi vari
BORSA: Milano
PREZZO: 1,38 EURO
RISCHIO: *

Grandi Navi Veloci, attiva nel trasporto merci, auto e passeggeri nel Mediterraneo, ha comunicato i risultati 2002. I ricavi crescono dell’8,3% (il numero di passeggeri aumenta del 18,8%, le auto del 21,1%) grazie all’introduzione del traghetto La Superba sulla tratta Genova-Olbia e alla maggior domanda sulle linee Genova-Porto Torres e Genova-Barcellona. Tuttavia, la redditività non mostra risultati soddisfacenti. L’utile industriale scende dello 0,7%, l’utile netto ha addirittura registrato una contrazione del 69,3% (0,07 euro per azione) a causa degli ammortamenti e della svalutazione di azioni proprie in portafoglio. In crescita inoltre l’indebitamento a causa dell’acquisto del traghetto La Superba. Visti i risultati, il dividendo proposto è notevolmente ridotto (0,02 euro, contro 0,07 euro nello scorso esercizio).

Dopo le difficoltà del 2002, l’attuale incertezza economico/politica peserà anche sul 2003. Il calo dei consumi avrà infatti conseguenze negative sulla domanda, mentre l’aumento del prezzo del combustibile nei primi mesi dell’anno ha già determinato una sensibile crescita dei costi. Ciò nonostante, visto il buon andamento dei ricavi (che saranno ulteriormente incentivati dalla consegna del traghetto "La Suprema"), potete mantenere il titolo anche se caro.

 

condividi questo articolo