Analisi
In breve 14 anni fa - lunedì 28 aprile 2003

IN BREVE

· I vertici di Fiat (+2%) hanno annunciato che il piano di rilancio sarà pronto a giugno. Intanto la società negozia con le banche creditrici la proroga del prestito che scadrà nel 2005. Mantenere.

· L’assemblea degli azionisti di Ifil (-5,8%) ha approvato il progetto di riassetto del gruppo. Non acquistare.

· Migliorano le vendite di Autogrill (+3,8%) nel periodo pasquale. Nel frattempo la controllata americana SMS Host ha rinnovato l’accordo per la realizzazione di punti vendita Starbucks Coffee. Titolo molto caro, non acquistare.

· I vertici di FinecoGroup (+6,2%) prevedono un risultato in pareggio nel 2003 e un miglioramento nel 2004. Titolo caro, non acquistare.

· Avviato lo sviluppo del giacimento di Corocoro in Venezuela, di cui Eni (-5,1%) possiede il 26%. Acquistare.

· Edison (-4,8%) ha ceduto a Petrònas la quota nel giacimento egiziano di gas West Delta Deep Marine. Mantenere.

· Corus balza del 39,5% dopo l’arrivo del nuovo management che dovrebbe risollevare le sorti del gruppo. Mantenere.

· DaimlerChrysler (-3,9%) e Volkswagen (-5,3%) confermano le attuali difficoltà, ma per il lungo periodo i titoli restano interessanti. Acquistare.

· Renault (+6,7%; acquistare) beneficia dei positivi risultati di Nissan, mentre Peugeot (-0,2%; non acquistare) registra buone vendite, ma non entusiasmanti, per il marchio Citroën.

· Suez (+0,7%) ha ceduto quasi tutta la quota in Fortis (-7%). Acquistare entrambi.

· Nestlé (-2,8%) ha annunciato un fatturato trimestrale piuttosto deludente e al di sotto degli obiettivi. Mantenere.

· Svalutazioni superiori al previsto per Deutsche Bank (-2,4%). Non acquistare.

 

condividi questo articolo