Analisi
Snam Rete Gas 15 anni fa - lunedì 12 maggio 2003

SNAM RETE GAS

SETTORE: energia e servizi
BORSA: Milano
PREZZO: 3,31 EURO
RISCHIO: *

Comincia bene il 2003 per Snam Rete Gas, la controllata di Eni operante nel trasporto gas e nella rigassificazione del gas allo stato liquido. I risultati del 1° trimestre vedono un fatturato in linea col 1° trimestre 2002 (-0,4%): l’aumento dei ricavi della gestione caratteristica (+3,1%) è compensato dalla riduzione degli altri ricavi. Consistente la diminuzione dei costi industriali (-29,4%), dovuta tuttavia in buona parte a differenti modalità di contabilizzazione tra i trimestri rispetto al 2002. Tale vantaggio andrà quindi in larga parte ad annullarsi sull’intero anno: la reale riduzione dei costi è intorno al 4,4%, dato comunque positivo. L’utile industriale cresce del 14,8%, ma il progresso sarebbe stato del 3,2% a parità di contabilizzazione. L’utile netto è cresciuto del 5%; senza le modifiche contabili sarebbe sceso del 7,4% a 0,06 euro per azione, ma solo a causa della maggior tassazione rispetto al 2002. L’utile prima delle tasse, infatti, già depurato dei vantaggi contabili, è aumentato del 6,3%. Intanto la società sta valutando l’offerta di vendita di un metanodotto nell’Italia centrale da parte di Edison.

I risultati trimestrali sono positivi e in linea con le attese. Per il 2003 stimiamo un utile pari al 2002 (0,22 euro per azione) frutto di un utile pre-tasse in crescita che però risentirà della maggior tassazione. Stimiamo un utile 2004 in aumento a 0,24 euro per azione. L’azione è correttamente valutata; potete acquistare.

SNAM RETE GAS / BORSA 

 

Snam Rete Gas (grassetto; base 100) è andata costantemente meglio della Borsa. Acquistare.

 

condividi questo articolo