Analisi
Valeo 14 anni fa - venerdì 18 luglio 2003

VALEO

SETTORE: automobilistico
BORSA: Parigi
PREZZO: 33,79 EURO
RISCHIO: **

Valeo (VLOF.PA), specializzata nei componenti per auto, torna sotto i riflettori del mercato a causa del suo azionariato frammentato che rende la società interessante per un’eventuale Opa (offerta pubblica di acquisto) da parte di un altro gruppo. A nostro avviso, tuttavia, il potenziale acquirente potrebbe avere delle difficoltà per mettere le mani su questo "gioiello" nazionale. Per il momento, quindi, un'Opa ci sembra poco probabile, anche se Valeo sta facendo passi avanti nel risanamento. Per migliorare la redditività ha infatti spostato la produzione in regioni, come i Paesi emergenti e il Portogallo, dove la manodopera è più conveniente (40% circa della produzione contro il 25% nel 2001) e ha annunciato altre delocalizzazioni dalla Spagna verso il Marocco e la Tunisia. Inoltre, il lancio delle nuove Scénic (Renault) e Golf (Volkswagen) dovrebbe favorire la crescita del fatturato. A lungo termine, giudichiamo positiva la strategia di alleanze per conquistare nuovi clienti. Manteniamo le stime sull'utile per azione 2003 a 1,8 euro, che dovrebbe salire a 2,4 euro nel 2004 a patto che nel frattempo migliori la fiducia dei consumatori europei.

La strategia è positiva, ma vista la forte concorrenza e le pressioni sui prezzi nel settore, mantenete ma non acquistate quest'azione correttamente valutata.

VALEO / COMPONENTI AUTO

Valeo (grassetto; base 100) sta riducendo il ritardo rispetto al settore. Correttamente valutata, mantenere.

condividi questo articolo