Analisi
Axis-Shield 14 anni fa - martedì 23 settembre 2003

AXIS-SHIELD

SETTORE: biotecnologie
BORSA: Londra
PREZZO: 176,00 pence
RISCHIO: ****

Dopo aver toccato il massimo, raggiungendo i 221 pence, il prezzo dello specialista anglo-norvegese dei test diagnostici Axis-Shield è tornato sui livelli di fine luglio, perdendo oltre il 15%.La causa, l'annuncio di perdite maggiori del previsto (4,3 milioni di sterline) per il 1er semestre. Al riguardo, ci sembra interessante, analizzare alcuni elementi. Innanzi tutto, le vendite di test basati sull'omocisteina sono stagnanti. La migrazione di questi test verso la piattaforma a banda larga di Abbott, partner principale nella distribuzione di questo prodotto, ha certamente gonfiato le vendite del prodotto, ma hanno anche costretto ad una revisione, al ribasso del prezzo. Inoltre, come per tutte le società esportatrici, la debolezza del dollaro ha pesato no solo sul fatturato, ma anche sui margini. Infine, le spese di ricerca e sviluppo sono cresciute di oltre il 60% a causa degli investimenti nello sviluppo della nuova piattaforma, ribattezzata AFINION (ex-COLIBRI). Ricordiamo che questa è destinata alla divisione Point-of-Care, che raggruppa diversi test diagnostici rapidi che possono essere effettuati direttamente nello studio del medico.

Trovate questa situazione deludente? Cambiate idea, poiché, nel lungo periodo, la collaborazione con Abbott e la piattaforma AFINION dovrebbero costituire autentici motori di crescita. Lo prova il premio all'innovazione, assegnato dalla prima banca di Norvegia, alla piattaforma AFINION che, nel momento in cui verrà lanciata (probabilmente nel 2e semestre 2004) costituirà il miglior prodotto del mercato. Riguardo i test sull'omocisteina. Dovrebbero continuare a crescere a ritmo sostenuto, e la perdita a livello di prezzo dovrebbe essere ben compensata dalla crescita dei volumi.

Axis-Shield ha i mezzi per soddisfare le sue ambizioni, ma il prezzo è ancora troppo caro. MANTENERE.

ANDAMENTO DI AXIS-SHIELD IN PENCE

condividi questo articolo