Analisi
Coin aumenta il capitale 14 anni fa - lunedì 15 settembre 2003

COIN AUMENTA IL CAPITALE

· Il mercato tedesco ha messo in ginocchio Coin (3,50 euro) che è stata costretta a elaborare un piano di ristrutturazione basato sulla cessione di tre quarti dei punti vendita posseduti in Germania (acquistati nel 2000). Per far fronte ai costi straordinari previsti dal piano, Coin ha varato un aumento di capitale: dal 15 settembre al 6 ottobre gli azionisti Coin, per ogni vecchia azione posseduta, ne potranno acquistare una nuova al prezzo di 1,2 euro.

· Il titolo era già molto caro e vi avevamo sempre sconsigliato di acquistarlo. A chi lo possedesse consigliamo di non partecipare all’aumento e di dire alla in banca di vendere i diritti di opzione – entro il 26 settembre. Le sfide per Coin sono impegnative e i tempi e il successo del piano non certo sono scontati. Attenzione alle spese di vendita che, per un numero esiguo di diritti, potrebbero superare l’incasso. A quel punto vi conviene far scadere i diritti stessi.

 

condividi questo articolo