Analisi
Siemens 13 anni fa - lunedì 29 settembre 2003

SIEMENS

SETTORE: industrie e servizi vari
BORSA: Francoforte
PREZZO: 52 EURO
RISCHIO: ***

Nonostante la congiuntura sfavorevole e il periodo difficile dei suoi due mercati principali (telecomunicazioni e energia), Siemens (SIEGn.DE) dovrebbe chiudere l'esercizio al 30 settembre con un forte aumento della redditività (senza l’effetto delle cessioni di quote di Infineon). Alla base della crescita la ripresa del settore componenti per auto, che dovrebbe chiudere l'anno con un utile industriale di 400 milioni di euro contro la perdita di 260 milioni nel 2001. Un successo legato alla ristrutturazione iniziata nel 2000, che mira a centrare obiettivi di redditività tagliando i costi e puntando sull'innovazione. Il piano dovrebbe giovare anche al settore reti per telecomunicazioni che, secondo il management, torna in utile nel 4° trimestre.

Apprezziamo la ristrutturazione tesa ad aumentare il potenziale di utili a lungo termine ma restiamo scettici sul futuro della divisione telecom che, contrariamente all'attività energia molto competitiva, non ha raggiunto dimensioni sufficienti per difendersi bene in mercati molto concorrenziali. Titolo caro, non acquistare.

 

condividi questo articolo