Analisi
Suez 14 anni fa - lunedì 8 settembre 2003

SUEZ

SETTORE: energia e servizi
BORSA: Parigi
PREZZO: 15,02 EURO
RISCHIO: ***

I risultati del primo semestre di Suez (LYOE.PA) sono nettamente influenzati dai rapidi passi avanti del gruppo nel suo piano d’azione. La perdita netta di 1,6 euro per azione è infatti largamente imputabile (per circa 2 euro per azione) agli oneri straordinari legati alle attività già cedute o a quelle in via di cessione nella comunicazione (M6, Noos e Coditel). Come nelle attese, anche il risultato industriale è in forte calo, ma solo in seguito ai negativi effetti di cambio e ai mancati ricavi dovuti alle cessioni. Senza questi due fattori gli utili industriali delle divisioni energia e ambiente risulterebbero infatti in crescita del 5%. Queste vendite consentono a Suez di ridurre di un terzo l’indebitamento, raggiungendo così gli obiettivi in anticipo sui tempi previsti, e di tagliare i costi. Il gruppo potrà inoltre concentrarsi sullo sviluppo delle attività principali, che continuano ad avere buone prospettive.

Suez sta concludendo il suo cambiamento strategico, anche se la cessione di certe attività nella comunicazione non sarà facile; il gruppo è ben posizionato per beneficiare delle buone prospettive del settore a lungo termine. Per il 2003 lasciamo invariate le nostre stime sull’utile corrente per azione a 0,78 euro, mentre per il 2004 le alziamo da 0,90 a 0,93 euro. Potete acquistare quest’azione correttamente valutata.

SUEZ (in euro) 

 

D'ora in poi il gruppo avrà i mezzi per rafforzarsi nell'energia e nell’ambiente. Potete acquistare.

 

condividi questo articolo