Analisi
Cremonini 13 anni fa - lunedì 27 ottobre 2003

CREMONINI

SETTORE: alimentari e bevande
BORSA: Milano
PREZZO: 1,74 EURO
RISCHIO: **

Cremonini si è aggiudicata la gara indetta da SNCF per la ristorazione sui treni in partenza dalla Gare du Nord di Parigi, rafforzando la posizione del gruppo nella ristorazione a bordo treno. Conferma inoltre la strategia di espansione in Europa, avviata negli ultimi anni con la ristorazione sui 70 treni Eurostar Londra-Parigi-Bruxelles e sui TGV Francia-Italia. Cremonini ha inoltre acquistato, tramite la controllata Montana Alimentari, uno stabilimento in Valtellina per la produzione e la stagionatura di salumi; l’acquisto fa parte di un più vasto piano di riorganizzazione e valorizzazione dell’attività salumi Dop e Igp. I due recenti progetti seguono altre attività realizzate nel periodo estivo. Tra le più importanti, la costituzione della società Moto in collaborazione con Compass group. La nuova società ha aperto a Mestre il primo ristorante autostradale e parteciperà alla riassegnazione di 270 concessioni in scadenza nei prossimi tre anni. L’obiettivo di Moto è conquistare nei prossimi anni una significativa quota di mercato nella ristorazione autostradale.

Segnali positivi nei conti del gruppo; già alla fine del 1° semestre l’utile ante-imposte (0,28 euro per azione) era notevolmente cresciuto rispetto al 2002. Il prezzo del titolo incorpora però pienamente le attese di crescita, per cui risulta caro. Non acquistare.

CREMONINI / BORSA 

Cremonini (grassetto; base 100) recupera sul Comit 30, ma è cara. Non acquistare.

 

condividi questo articolo