Analisi
Valeo 13 anni fa - lunedì 27 ottobre 2003

VALEO

SETTORE: automobilistico
BORSA: Parigi
PREZZO: 30,89 EURO
RISCHIO: **

Nel terzo trimestre l'utile per azione di Valeo (VLOF.PA), specializzata in componenti per auto, è diminuito del 20% e il fatturato del 6,9% (contrazione della produzione auto e negativi effetti di cambio). Il progresso degli ordini a 1,3 volte le vendite (1,2 nel 2002) indica però un miglioramento della fiducia dei clienti. Tuttavia, in attesa che questi ordini si traducano in vendite nella seconda metà del 2004, i prossimi sei mesi dovrebbero restare difficili nonostante il lancio della nuova Golf; questo per l'atteso calo della produzione automobilistica in Europa (70% del fatturato) e Nord America (22%). Riduciamo quindi le stime sull'utile per azione da 2,15 a 2 euro per il 2003 e da 2,5 a 2,2 euro per il 2004. Il gruppo, la cui redditività dovrebbe migliorare dal prossimo anno, intende arrivare entro il 2010 al quinto posto mondiale nel settore (oggi è al decimo) attraverso acquisizioni nell'alta tecnologia e in Asia. Pur apprezzando la scelta di internazionalizzarsi, avremmo però preferito diverse piccole acquisizioni più facili da realizzare.

Nei prossimi mesi l'agguerrita concorrenza continuerà a rappresentare il primo ostacolo per Valeo. L'azione è correttamente valutata: mantenere.

VALEO / SETTORE AUTO 

 

Penalizzato dalla debole domanda, Valeo (grassetto; base 100) non riesce a superare il settore. Mantenere.

 

condividi questo articolo