Analisi
Corus: aumento di capitale 13 anni fa - lunedì 17 novembre 2003

CORUS: AUMENTO DI CAPITALE

· Il gruppo siderurgico Corus (Londra, 33,25 pence) ha annunciato un aumento di capitale da circa 307 milioni di sterline, che verrà attuato dopo l'accordo dell’assemblea degli azionisti del 5 dicembre e servirà per finanziare il piano di ristrutturazione.

· Il gruppo, che è stato costretto dai suoi creditori a riorganizzarsi, ha adottato qualche mese fa un piano per migliorare la produttività in Gran Bretagna tramite la concentrazione degli impianti su tre siti, la chiusura di fabbriche e il taglio di 1150 posti di lavoro.

· Non partecipate all’aumento. Il piano non è chiaro sulla strategia internazionale e sull'alluminio. In più i rapporti tesi tra la direzione britannica e quella olandese frenano lo sviluppo armonioso del gruppo.

· Se possedete azioni Corus potete mantenerle. Purtroppo non potete vendere in Borsa i vostri diritti, pratica che riteniamo contraria ai diritti degli azionisti.

 

condividi questo articolo