Analisi
In breve 13 anni fa - lunedì 22 dicembre 2003

IN BREVE

· Capitalia (-4,2%) ha deliberato l’acquisto del 100% di Cofiri; gli attuali soci di Cofiri acquisteranno il 6% di MCC. La notizia è positiva per il gruppo, ma visto l’aggravarsi del caso Parmalat (-70%; vendere) anche il consiglio su Capitalia, benché correttamente valutata, passa a vendere.

· Energia, del gruppo Cir (-2%), ha avviato i lavori per la costruzione di una centrale elettrica a Termoli. Acquistare.

· Enel (+2,2%) ha presentato un’offerta non vincolante per l’acquisto del 35% della francese Snet. Nel frattempo ha completato l’acquisizione dell’80% di Union Fenosa Energia Especiales e ha acquistato il 100% di Sicilmetano. Acquistare.

· In arrivo un dividendo straordinario per L'Espresso (-1,1%), pari a 0,23 euro per azione. Data di stacco 22 dicembre, pagamento il 30 dicembre. Non acquistare.

· Mediaset (-3,4%) è stata penalizzata in Borsa dal rinvio alle Camere della legge di riforma del settore. È però probabile un decreto legge in tempi brevi, per "salvare" le trasmissioni in analogico di Rete 4. Mantenere.

· Dopo l’aumento di capitale, la quota di Pirelli (+3,2%) in Olimpia è salita al 17%. Modificati anche gli accordi tra Pirelli e le banche azioniste di Olimpia. Mantenere.

· Ras (+0,4%; acquistare) ha raggiunto un accordo preliminare con Bnl (-1,7%; mantenere) per l’acquisto della rete di promotori Bnl Investimenti.

· Saipem (+3,5%) ha acquisito due importanti contratti nel settore trivellazioni. Mantenere.

· Dal 23 dicembre diventa efficace la fusione tra Seat Pagine Gialle (-0,6%) e la controllante Spyglass, che a sua volta avrà incorporato Silver. Non acquistare.

· Solvay (+0,6%) pagherà il prossimo 15 gennaio un acconto sul dividendo pari a 0,7 euro. Acquistare.

· Secondo UCB (+7%) l’utile 2003 sarà migliore delle attese grazie alla farmacia. Mantenere.

Titolo

Consiglio

 

Prima

Ora

Capitalia

Mantenere

Vendere

 

condividi questo articolo