Analisi
In breve 13 anni fa - lunedì 12 gennaio 2004

IN BREVE

· Oltre ai dati sul risparmio gestito a dicembre, Banca Fideuram (+10,7%; mantenere) beneficia di nuove voci sul riassetto SanPaolo IMI (-0,2%; acquistare), le cui condizioni sarebbero meno sfavorevoli per Fideuram rispetto a quanto inizialmente previsto.

· Capitalia (-6,7%) ha acquistato da Parmalat l’1,5% di MCC. Il gruppo ha annunciato un piano commerciale a favore della clientela coinvolta nei recenti dissesti societari, che comporterà significativi costi sui conti del gruppo. Vendere.

· Finmatica (-20%) ha annunciato l’emissione di un nuovo prestito obbligazionario convertibile. Non acquistare.

· Positivi i risultati preliminari 2003 di Mps (-0,6%), con l’utile ordinario in netta crescita. Il caso Parmalat e le indagini su alcuni prodotti della ex Banca 121 potrebbero però causare costi straordinari. Mantenere.

· La Commissione Tributaria ha dichiarato illegittima la tassa della Regione Sicilia su Snam Rete Gas (+0,9%). Acquistare.

· Adecco chiude la settimana in rialzo del 2.9%, ma il rinvio della pubblicazione dei dati annuali fa temere scandali contabili: il titolo ha cominciato la nuova settimana con un tonfo del 40%. Non acquistare.

· Nokia (+17,2%) ha rivisto al rialzo al rialzo le proprie stime grazie al buon andamento delle attività. Non acquistare.

· Viste le previsioni sulla crescita in alcuni settori, il consiglio su Nestlé (+3,6%) passa a acquistare.

 

Titolo

Consiglio

 

prima

ora

Nestlé

mantenere

Acquistare

 

condividi questo articolo