Analisi
Jenoptik 13 anni fa - martedì 13 gennaio 2004

JENOPTIK

SETTORE: semiconduttori
BORSA: Francoforte
PREZZO: 9,26 euro
RISCHIO: ****

Jenoptik, specialista tedesco della costruzione di sale per la produzione di semiconduttori, prosegue la sua politica di crescita esterna della divisione Photonics (tecnologia optoelettronica e laser).Ha, infatti, annunciato, non senza vanto, l'acquisto del 100% di Wahl Optoparts, una società tedesca specializzata nello sviluppo, la produzione e la distribuzione di componenti ottici in plastica di cui utilizzo negli strumenti ottici è destinato a crescere sempre di più. Effettivamente, i componenti ottici in plastica non solo sono meno costosi da costruire rispetto ai componenti in fibra di vetro, ma sono anche più leggeri, cosa che li rende interessanti per un gran numero di prodotti in cui il peso riveste un incentivo alla vendita. Ad esempio troviamo questi materiali nei telefoni portatili e negli apparecchi fotografici digitali, due mercati in piena espansione.

Benché Wahl Optoparts sia una società di piccole dimensioni (174 dipendenti, per un fatturato di 20 milioni di euro nel 2002), figura comunque tra i primi fornitori del mercato europeo dei componenti ottici in plastica. Tra i suoi clienti può annoverare società tanto prestigiose quanto appartenenti a vari mercati, come Roche, Logitech o ancora Bosch.

Questa acquisizione dovrebbe non solo permettere a Jenoptik di allargare considerevolmente la sua gamma di prodotti di optoelettronica ma anche di rafforzare le sue competenze tecnologiche. Secondo la dirigenza, l'integrazione di Wahl Optoparts dovrebbe anche generare importanti sinergie nei costi. Però non dobbiamo dimenticare che questa acquisizione si aggiunge ad una - già lunga - lista di aziende acquistate e che devono ancora portare i loro frutti …

Questa acquisizione (tra le altre) permette a Jenoptik di imporsi come un attore di primo piano sul mercato dell'optoelettronica, ma a quale prezzo? In attesa di maggiori informazioni sul valore dell’operazione, MANTENERE.

ANDAMENTO DI JENOPTIK IN EURO

 

condividi questo articolo