Analisi
Iberia 13 anni fa - lunedì 9 febbraio 2004

IBERIA

SETTORE: industrie e servizi vari
BORSA: Madrid
PREZZO: 2,65 EURO
RISCHIO: ***

Iberia (IBLA.MC) è leader nel trasporto passeggeri e merci tra Europa e America Latina (16,5% del mercato). A dicembre il tasso di occupazione dei posti sugli aerei ha toccato un nuovo record dopo quello di novembre, grazie alla crescita della domanda (+38%) e al buon andamento dell'attività. Anche se i risultati del 3° trimestre sono in linea con le nostre previsioni, abbiamo quindi alzato le stime per il 2003 e per i due anni seguenti. La strategia iniziata negli ultimi due anni comincia infatti a dare frutti. Oltre alla ripresa del traffico aereo (si stima una crescita 2004 del settore del 7-8%), Iberia beneficerà della riduzione dei costi soprattutto sul piano commerciale (dimezzate le commissioni alle agenzie di viaggio in Spagna). Infine la società, grazie alla solidità finanziaria (elevata liquidità, guadagni sulla vendita di attività non strategiche), potrebbe distribuire un dividendo elevato.

Nelle ultime settimane l’azione è salita molto sulla scia dei dati positivi e della decisione delle autorità europee di sanzionare la compagnia aerea low cost Ryanair. Potete ancora mantenere il titolo, correttamente valutato.

IBERIA / SETTORE AEREO 

Iberia (grassetto; base 100) vola alto e supera il settore. All'attuale livello di prezzo potete mantenere.

 

condividi questo articolo