Analisi
Advanced Neuromodulation 13 anni fa - lunedì 8 marzo 2004

ADVANCED NEUROMODULATION

SETTORE: equipaggiamenti medici
BORSA: Nasdaq
PREZZO: 42,43 dollari
RISCHIO: ****

È stato senza grande sorpresa che l’americana Advanced Neuromodulation (ANSI), attiva nel trattamento del dolore cronico, ha annunciato risultati in linea con quelli anticipati lo scorso gennaio (SQ 582 ). La cosa che ci ha sorpreso maggiormente è stata la discesa del prezzo del titolo dopo l'annuncio dei risultati. Sembrerebbe che alcuni investitori, infatti, si attendevano che la dirigenza avrebbe nuovamente alzato le previsioni per il 2004, un'ipotesi che a noi è parsa alquanto improbabile in quanto la società aveva già alzato le sue previsioni alla metà di gennaio. La discesa del margine operativo durante il 4trimestre sembra più indicato a giustificare questi movimenti del prezzo. Gli investitori erano stati abituati, sino a oggi, ad un costante miglioramento del margine operativo, che era passato dall'11% di inizio 2002 a oltre il 22% del 3trimestre 2003. Poi, nel 4trimestre, si è fermato al 20%, nonostante la crescita del 10% del fatturato rispetto al 3trimestre. Una discesa che trova la sua giustificazione nel cambiamento della strategia commerciale del gruppo. ANSI, infatti, ha deciso di sviluppare una sua forza vendita invece di affidare la commercializzazione dei suoi prodotti ai distributori locali. Se, da un lato, questa strategia ha l'effetto di aumentare i margini sui prodotti in quanto non è più necessario retribuire un intermediario, dall'altro accresce i costi di distribuzione che devono essere sostenuti direttamente dalla società. Sino ad oggi l'abbassarsi di uno aveva permesso di compensare l'aumento degli altri, ma ANSI ha accelerato l'assunzione di nuovi venditori, durante il 4trimestre per sostenere la crescita della sua attività, causando una pressione sui margini.

Se la nuova strategia commerciale di ANSI ha pesato sulla redditività del 4trimestre, rimane comunque interessante, nel medio periodo, sia per la crescita delle vendite sia per la redditività. I margini dovrebbero quindi ritrovare il loro ritmo di crescita durante il 2004. ACQUISTARE.

ADVANCED NEUROMOD. IN DOLLARI

 

condividi questo articolo