Analisi
Aventis 13 anni fa - venerdì 9 aprile 2004

AVENTIS

 

SETTORE: salute e farmacia
BORSA:    Parigi
PREZZO:  62,7 EURO
RISCHIO:  ***

 

Aventis (AVEP.PA) cerca un modo per ostacolare l'offerta di Sanofi-Synthelabo, e sta organizzando la difesa intorno a due strategie. Da un lato spera nel "cavaliere bianco" Novartis a cui ha chiesto formalmente di trattare una fusione. Tuttavia questa richiesta non soddisfa che la prima delle due condizioni poste dal gruppo svizzero, e il governo francese non intende restare neutrale, come chiesto da Novartis (lo Stato considera la ricerca farmaceutica un nodo strategico, al di là delle considerazioni finanziarie del momento). D'altra parte il management di Aventis pensa di proporre all'assemblea l'adozione di misure di protezione. Una è la limitazione al 15% dei diritti di voto; l'altra è l’emissione, a favore degli azionisti Aventis, di buoni di sottoscrizione di azioni in caso di successo dell'Opa di Sanofi. Il piano prevederebbe l'emissione automatica del 22% di azioni Aventis nel caso in cui il Plavix di Sanofi rischi la concorrenza di un generico prima del 2007. Aventis ritiene infatti che la perdita di questo brevetto prima del termine potrebbe far crollare il prezzo del titolo Sanofi di circa il 25%. Le autorità finanziarie dovrebbero pronunciarsi entro due settimane sulla legalità del piano; qualora fosse accettato, metterebbe i bastoni tra le ruote all'Opa di Sanofi e potrebbe farle perdere il controllo di Aventis.

Solo un'operazione di acquisto amichevole (di Sanofi o Novartis) potrà sbloccare la situazione. Vi sconsigliamo l'acquisto di Aventis, cara. Mantenete Novartis, correttamente valutata.

 

 

condividi questo articolo