Analisi
Barra 13 anni fa - martedì 20 aprile 2004

BARRA

 

SETTORE: software
BORSA:    Nasdaq
PREZZO:  40,80 dollari
RISCHIO:  ****

 

Lo specialista americano degli strumenti per la gestione dei rischi Barra dovrebbe entrare prossimamente, nella scuderia di Morgan Stanley, una banca d'affari americana. Le due società hanno firmato un accordo di acquisto per 816,4 milioni di dollari pagabili in contati, pari a 41 dollari per azione Barra. Rispetto all'ultimo prezzo di chiusura, prima dell'annuncio dell'accordo, rappresenta un premio di circa il 9%. Secondo Morgan Stanley, quest'acquisizione le permetterà di rafforzarsi nel settore delle soluzioni per la gestione dei rischi finanziari, un fattore sempre più determinante nelle strategie di investimento. Si tratta di strumenti che permettono, soprattutto ai gestori di fondi di meglio comprendere i rischi nel caso in cui la performance dei loro prodotti si allontanasse troppo dagli indici dei mercati. Quanto a Barra, l'operazione le permetterà di accedere al vasto elenco dei clienti di Morgan Stanley, cosa che rappresenta un potenziale commerciale considerevole.

 

L'operazione è già stata approvata dai due consigli di amministrazione e dovrebbe essere portata a termine nei prossimi due-quattro mesi. Secondo noi il prezzo offerto da Morgan Stanley è onesto e vi consigliamo di accettare l'offerta. Nell'attesa dell'autorizzazione da parte delle autorità di controllo e degli azionisti di entrambe le società potete MANTENERE i titoli Barra, ma NON ACQUISTATENE PIÙ.

 

ANDAMENTO DI BARRA IN DOLLARI

 

 

condividi questo articolo