Analisi
Cocal Cola 14 anni fa - lunedì 5 aprile 2004

COCA-COLA

SETTORE: alimentari e bevande
BORSA: New York
PREZZO:50,93 USD; 41,91 EURO
RISCHIO: ***

Per compensare la stagnazione del mercato americano delle bevande gassate, che rappresenta il 30% del suo fatturato, Coca-Cola (KO.N) punta sull'espansione internazionale (Europa) e su bevande dagli elevati margini di guadagno (acqua, tè pronto). Tuttavia il suo ingresso, con il marchio Dasani Europe, nel promettente settore delle acque in Europa (+8% la crescita annua dei volumi) dovrà essere rimandata. Da una parte, il gruppo è stato costretto a ritirare l'acqua Dasani in Gran Bretagna perché la sua composizione non rispettava le norme vigenti e il consumatore cominciava a non gradire più il prodotto (acqua di rubinetto purificata e imbottigliata). Dall'altra, Coca-Cola aveva sottovalutato la crescente concorrenza in questo segmento in Francia, Germania e Benelux (forti investimenti in pubblicità da parte di Nestlé e Danone). Il gruppo dovrà quindi individuare nuovi vettori di crescita negli Usa e in Europa e in quest'ottica è alla ricerca di nuovi vertici.

Il fallimento di uno dei suoi maggiori progetti di diversificazione rischia di pesare sul potenziale di crescita del gruppo a lungo termine. Anche se l'azione è correttamente valutata non acquistatela.

COCA-COLA / BEVANDE

Da anni Coca-Cola (grassetto; base 100) si comporta nettamente peggio del settore. Non acquistare.

 

condividi questo articolo