Analisi
Dane-Elec Memory 13 anni fa - martedì 20 aprile 2004

DANE-ELEC MEMORY

 

SETTORE: memorie elettroniche
BORSA:    Parigi
PREZZO:  4,10 euro
RISCHIO:  *****

 

Dopo un ritorno alla redditività nel 2003 (SQ 586 ), sembra che il 2004 sia iniziato particolarmente bene per il n°1 europeo dei moduli e delle schede per la memoria DANE-ELEC MEMORY. Difatti, nel 1er trimestre ha messo a segno un fatturato di 47,2 milioni di euro, pari al 35% in più dell'anno precedente. DANE-ELEC deve questo risultato soprattutto alla buona tenuta delle attività "memorie" (85% del fatturato) di cui le vendite in Francia e negli Stati Uniti sono cresciute rispettivamente del 48 e del 24% nel periodo. Tuttavia, le vendite di memorie negli Stati Uniti sono state penalizzate dalla persistente debolezza del dollaro rispetto all’euro. A parità di tasso di cambio, la crescita sarebbe stata del 45%.Le memorie hanno quindi il vento in poppa e non saranno certo gli ultimi sviluppi del settore a metterlo in crisi questa tendenza. Prima di tutto i prezzi dell memorie DRAM (memorie dinamiche) continuano a crescere da un anno a questa parte grazie, sicuramente all'aumento della domanda da parte dei costruttori di PC, ma anche per fronteggiare il rischio di una futura penuria di questo tipo di memorie. Una tendenza che non può che portare profitto a DANE-ELEC che realizza circa il 60% delle vendite di memorie, proprio nel settore DRAM. Inoltre, la domanda per le memorie Flash, utilizzate soprattutto negli apparecchi «nomadi» (telefoni portatili, apparecchi fotografici digitali e altri lettori digitali) non rallenta, continuando a stimolare la crescita del mercato delle memorie e, allo stesso tempo, il fatturato di DANE-ELEC. Nulla ci fa quindi dubitare che la società raggiunga i suoi obiettivi di crescita annua delle vendite che, lo ricordiamo, si situa tra il 10 e il 15%.

 

DANE-ELEC MEMORY trae sempre beneficio dalla forte domanda che caratterizza il mercato delle memorie, cosa che non manca di far salire il prezzo. Un po' troppo, secondo noi, per giustificare un acquisto. MANTENERE.

 

ANDAMENTO DI DANE-ELEC IN EURO

 

 

condividi questo articolo