Analisi
Sap 13 anni fa - lunedì 26 aprile 2004

SAP

SETTORE: alta tecnologia
BORSA: Francoforte
PREZZO: 131,10 EURO
RISCHIO: ****

Conforme alle attese il 1° trimestre di Sap (SAPG.DE), con un utile corrente per azione in crescita del 24% grazie alle maggiori entrate finanziarie e all'aumento del 2% del fatturato (+8% senza effetti di cambio) trainato dalle licenze per programmi (+5%). I brillanti risultati negli Usa (+45%) evidenziano la capacità di Sap di approfittare della ripresa del settore in Nord America, contando sulla sua immagine di stabilità in un mercato in ebollizione. Anche nel 1° trimestre il gruppo è così cresciuto più dei concorrenti, nonostante la debolezza in Germania e Asia. Quest'anno il gruppo promuoverà la tecnologia NetWeaver (per semplificare l'integrazione dei suoi programmi e di quelli dei concorrenti), ma il successo non è scontato (segmento nuovo per Sap e concorrenza di colossi come IBM o Oracle). Per il 2004 il management conferma le stime di crescita del 10% nelle vendite di licenze. Queste previsioni si basano sull'attesa di una ripresa degli investimenti in Europa e Asia, ma quest’ipotesi ci sembra prematura.

Manteniamo a 4,07 euro le stime sull'utile per azione 2004. Sap resta in posizione di forza per beneficiare della ripresa degli investimenti, ma l’azione, cara, ne tiene già conto. Non acquistare.

 

condividi questo articolo