Analisi
Singulus Technologies 13 anni fa - martedì 18 maggio 2004

SINGULUS TECHNOLOGIES

 

SETTORE: equipaggiamento DVD
BORSA:    Francoforte
PREZZO:  15,29 euro
RISCHIO:  ****

 

Singulus Technologies, fabbricante tedesco di equipaggiamenti per la produzione di dischi ottici (CD, DVD), ha pubblicato risultati molto brutto per il 1er trimestre 2004. Nonostante un fatturato di 69,4 milioni di euro, in crescita del 22% rispetto al 1er trimestre 2003, la società ha registrato un risultato operativo in calo del 45% a 4,8 milioni di euro, con alla radice un margine operativo del 6,9% contro il 15,3% di un anno fa. Mai, dalla sua introduzione in borsa, Singulus aveva messo a segno risultati così deboli. I motivi ? Prima di tutto l’acquisto alla fine del 2003 della società olandese ODME. Se questa acquisizione ha rafforzato la posizione di Singulus nel settore dei DVD di prossima generazione (Blu-Ray), non ha però mancato di farsi sentire sui risultati a breve termine. Inoltre, le vendite di macchinari per la produzione di CD hanno preso il sopravvento, nella composizione del fatturato, rispetto ai macchinari per la duplicazione di DVD, che presentano margini superiori. Questa situazione che ha frenato la redditività del 1er trimestre non dovrebbe proseguire e dovremmo quindi osservare un ritorno alla crescita della redditività, il portafoglio ordini rimane ben fornito e comprende sempre più macchinari per la produzione di DVD. Inoltre il mercato dei DVD rimane particolarmente importante e Singulus dovrebbe beneficiare del suo status di leader per ritagliarsi una bella fetta del mercato.

I risultati trimestrali inferiori alle attese ci portano a ridurre le nostre previsioni sugli utili 2004 da 1,32 a 1,11 euro per azione. Le prospettive di redditività nel lungo periodo rimangono, comunque, invariate. ACQUISTARE.  

 

ANDAMENTO DI SINGULUS IN EURO

 

 

 

 

condividi questo articolo