Analisi
Alcatel 13 anni fa - lunedì 28 giugno 2004

ALCATEL

SETTORE: alta tecnologia
BORSA: Parigi
PREZZO: 12,55 EURO
RISCHIO: *****

Questo mese Alcatel (CGEP.PA) ha annunciato due operazioni. Innanzitutto riunirà le sue attività satellite con quelle di Finmeccanica, creando il n° 1 europeo nelle attività spaziali (economie di scala legate alle maggiori dimensioni). Ha inoltre concluso l’accordo con la cinese TCL per una società in comune nella telefonia mobile. Alcatel scambia così un’attività in perdita con una partecipazione minoritaria in questa promettente società. Queste mosse, che quadrano con la strategia di riduzione dei costi e di ripresa dei margini, dovrebbero migliorare nettamente la sua redditività nel 2004 e 2005. A lungo termine restiamo però più scettici. Da una parte, infatti, la redditività industriale dipende molto dalle vendite delle infrastrutture Gsm, mercato che sta a poco a poco cedendo il passo a quello delle infrastrutture Umts, dove il gruppo è meno presente. Dall’altra, l’ascesa dei gruppi cinesi in alcune attività chiave (come l’Adsl) può mettere sotto pressione i margini di guadagno.

La riorganizzazione dovrebbe permettere a Alcatel di beneficiare, almeno a breve, della ripresa del settore. Tuttavia l’azione, che è cara, ne tiene già conto; inoltre il gruppo potrebbe risentire del rafforzamento della concorrenza in alcune attività. Non acquistare.

 

condividi questo articolo