Analisi
SAP 13 anni fa - lunedì 20 settembre 2004

SAP

SETTORE: alta tecnologia
BORSA: Francoforte
PREZZO: 130,01 EURO
RISCHIO: ****

La decisione della giustizia americana di autorizzare Oracle a continuare l’Opa ostile su PeopleSoft, per dar vita al leader americano dei programmi di gestione, potrebbe, alla fine, avvantaggiare SAP (SAPG.DE). Se l’operazione andrà in porto, SAP dovrà affrontare un solo concorrente (anche se più forte) e potrebbe recuperare i clienti di PeopleSoft che non vogliono usare i programmi Oracle. Inoltre, Oracle potrebbe avere difficoltà nell’integrazione. Del resto, già da inizio anno SAP beneficia dell’incertezza intorno a questa Opa. Nel 2° trimestre le sue vendite di programmi sono cresciute del 70% negli Usa, dove la sua quota di mercato è salita dal 34% al 37%. Tuttavia SAP non riuscirà facilmente a mantenere l’attuale crescita delle vendite (+10% attesa nel 2004) e l’elevata redditività. Il settore sta infatti arrivando a maturità e SAP, con il 55% del mercato mondiale, non ha molto margine di manovra per acquisire nuovi clienti. Può svilupparsi in altri segmenti, come la tecnologia NetWeaver (facilita l’integrazione di programmi diversi), ma dovrà affrontare concorrenti come Ibm e Microsoft.

Stimiamo un utile per azione di 4,07 euro nel 2004 e 4,38 euro nel 2005. SAP, leader del settore, potrebbe ancora rafforzarsi se va in porto la fusione Oracle-PeopleSoft. Tuttavia l’azione, cara, ne tiene già conto. Non acquistare.

SAP (in euro) 

 

L’azione, in ripresa dal 2003, riflette già le buone prospettive del gruppo. Non acquistare.

 

condividi questo articolo