Analisi
SanPaolo IMI 13 anni fa - lunedì 11 ottobre 2004

SANPAOLO IMI

SETTORE: finanziario
BORSA: Milano
PREZZO: 9,42 EURO
RISCHIO: **

Nei prossimi giorni, i vertici di SanPaolo IMI torneranno a discutere della riorganizzazione del gruppo, dopo i cambiamenti al vertice di Banca Fideuram. Alcuni soci, infatti, intendono chiedere chiarimenti al management del gruppo, per valutarne gli sviluppi. In attesa di novità su questo fronte, SanPaolo IMI ha nel frattempo pubblicato dati semestrali positivi, anche se in linea con le attese: l’utile netto, 0,38 euro per azione, registra un balzo del 56,7% rispetto allo stesso periodo 2003. Alla crescita dell’utile ha contribuito in maniera determinante il maggior volume di attività: i ricavi del gruppo sono infatti in crescita del 3,8%, nonostante la flessione (-2,4%) nei ricavi da interessi. Sono in particolare i ricavi da commissioni a registrare un consistente aumento (+14,8%) grazie al buon andamento nel risparmio gestito. I prestiti concessi alla clientela sono in flessione rispetto a un anno fa, ma rispetto a inizio anno segnano una leggera ripresa. In crescita, inoltre, le somme raccolte presso la clientela.

Il gruppo risente attualmente dell’incertezza legata al "caso" Fideuram, ma per il lungo periodo rimane interessante. Stimiamo un utile 2004 e 2005 pari rispettivamente a 0,7 e 0,75 euro per azione: titolo correttamente valutato, potete acquistare.

 

condividi questo articolo