Analisi
Vodafone 13 anni fa - lunedì 4 ottobre 2004

VODAFONE GROUP

SETTORE: telecomunicazioni
BORSA: Londra
PREZZO:136,25 pence;1,97 EURO
RISCHIO: ***

Vodafone (VOD.L) ha annunciato una serie di notizie positive. Entro il 2008 le spese per gli investimenti verranno portate al di sotto del 10% dei ricavi (oggi 14%), in modo da adeguarle al rallentamento della crescita del mercato dopo anni eccezionali. Il gruppo mantiene tuttavia l’obiettivo di una progresso del fatturato di poco inferiore al 10% per l’esercizio in corso (terminerà a marzo 2005). Vodafone intende inoltre approfittare delle sue dimensioni mondiali per offrire servizi migliori dei concorrenti con l’arrivo in Europa dell’Umts, la cui redditività deve però essere ancora dimostrata. Saranno lanciati entro fine anno 10 nuovi cellulari Umts in Europa, dove non ci aspettiamo che ripeta gli stessi errori che in Giappone. Il lancio dei nuovi cellulari dovrebbe far migliorare la situazione anche in questo Paese, dove comunque i risultati restano inferiori alle attese.

Stimiamo una perdita di 12,7 pence per azione per il 2004/05 e un utile per azione di 10,7 pence per il 2005/2006. Le misure intraprese lasciano ben sperare e al prezzo attuale l’azione, conveniente, tiene già conto dei rischi legati alla transizione dalla tecnologia Gsm a quella Umts. Potete tornare ad acquistare.

 

condividi questo articolo