Analisi
Lafarge 13 anni fa - lunedì 31 gennaio 2005

LAFARGE

SETTORE: costruzioni e immobili
BORSA: Parigi
PREZZO: 79,05 EURO
RISCHIO: ***

Nonostante il lieve calo della divisione tegole (andamento negativo in Germania) il fatturato 2004 di Lafarge (LAFP.PA) è cresciuto del 5,7% sostenuto dalle altre divisioni (cemento, granulati e calcestruzzo, gesso). Il mercato americano si è comportato bene, ma il dollaro limita l’impatto positivo sul fatturato; sull’utile 2004 peserà inoltre l’aumento dei prezzi dell’energia. Manteniamo quindi invariate le stime: utile per azione di 5,52 euro nel 2004 (6,90 nel 2005). Lafarge continua lo sviluppo all’estero, soprattutto nei Paesi emergenti (Corea del Sud, India, Giappone, Ecuador) ma anche in Gran Bretagna e Belgio (dove acquisisce Rite-vent e Bemal) e investe nella modernizzazione ed espansione degli impianti produttivi.

Il settore comincia a uscire dalla crisi e Lafarge, leader mondiale nei materiali da costruzione, dovrebbe approfittarne. Titolo correttamente valutato, acquistare.

LAFARGE (in euro) 

 

L’atteso miglioramento nel settore delle costruzioni dovrebbe sostenere il titolo. Potete di nuovo acquistare.

 

condividi questo articolo