Analisi
Singulus Technologies 13 anni fa - martedì 22 febbraio 2005

SINGULUS TECHNOLOGIES

 

SETTORE: equipaggiamenti per  DVD
BORSA:    Francoforte
PREZZO:  11,72 euro
RISCHIO:  ****

 

Seguendo l’esempio di numerose altre aziende tecnologiche, il fabbricante tedesco di dischi ottici (CD, DVD) Singulus Technologies ha conosciuto un’annata felice. Infatti, grazie alla crescita della domanda di dischi DVD, la società tedesca ha registrato un fatturato 2004 non inferiore a 435 milioni di euro, pari ad una crescita del 20% rispetto al 2003. E anche se i risultati non sono ancora precisi, il management conferma il suo obiettivo di crescita degli utili del 10%. L’unica ombra riguarda il portafoglio ordini, che al 31 dicembre era meno pieno del previsto. In altre parole, le prospettive per il 2005 sembrano mitigate. Singulus, in ogni modo, non è la sola ad essere toccata dal rallentamento della domanda e anche i suoi concorrenti diretti, come Unaxis e STEAG Hamatech stanno facendo le spese di questa diminuzione. Infatti, queste società stanno affrontando i problemi di sovrapproduzione dei loro clienti, i produttori di dischi ottici, come Technicolor o Cinram, mentre la domanda finale continua a rallentare. Concretamente questo rallentamento, ciclico, provocherà a Singulus, nel breve periodo, una diminuzione tanto del fatturato quanto degli utili.

La società non intende certo rimanere con le mani in mano, nell’attesa di giorni migliori. Desiderosa di mantenere la sua redditività, ha già annunciato misure di riduzione dei costi, con la riduzione di circa il 15% della forza lavoro. Inoltre la sua esperienza e il suo vantaggio tecnologico costituiscono vantaggi innegabili, nel momento in cui si deve affrontare un rallentamento del settore e Singulus conta su questi per rinforzare la sua posizione sul mercato della prossima generazione di dischi DVD, il HD-DVD o il Blu-Ray.

Se Singulus rimane ben posizionata, sul lungo periodo, nel settore dei dischi ottici, le prospettive di breve periodo ci spingono ad abbassare le nostre previsioni sugli utili e il nostro obiettivi di prezzo passa da 33 a 24 euro. Nonostante tutto, l’azione conserva un buon potenziale. ACQUISTATE.

 

ANDAMENTO DI SINGULUS IN EURO

 

 

 

 

condividi questo articolo