Analisi
Volkswagen 13 anni fa - lunedì 21 febbraio 2005

VOLKSWAGEN

SETTORE: automobilistico
BORSA: Francoforte
PREZZO: 37,88 EURO
RISCHIO: ***

Nel 4° trimestre i risultati di Volkswagen (VW; VOWG.DE) sono migliorati rispetto al terzo. L’utile industriale supera le attese, grazie a importanti economie e a costi finanziari inferiori alle stime. La liquidità generata ha inoltre raggiunto un ottimo livello, consentendo di mantenere il dividendo 2004 a 1,05 euro e migliorare la struttura finanziaria. Pur rimanendo in attesa della pubblicazione di dati più precisi per giudicare la qualità dei risultati, ci sembra che nel 2004 VW abbia toccato un minimo da cui dovrebbe risollevarsi. L’imminente lancio di nuovi modelli (Passat in Europa, Jetta negli Usa) dovrebbe sostenere le vendite e i tagli di costi cominciano a dare frutti. L’influenza dei poteri pubblici e la guerra dei prezzi potrebbero frenare la ripresa del gruppo, ma l’arrivo di un nuovo management alla testa del marchio VW dovrebbe rappresentare un elemento di dinamismo.

Dopo gli 1,75 euro del 2004, stimiamo un utile per azione di 2,9 euro nel 2005 (netta ripresa attesa nel secondo semestre) e di 4 euro nel 2006. Il peggio sembra passato e ci attendiamo nuove misure per rilanciare la crescita. Conveniente, potete tornare a acquistare.

VOLKSWAGEN (in euro) 

 

Il peggio sembra passato e il titolo anticipa un miglioramento dei risultati. Potete acquistare.

 

condividi questo articolo