Analisi
In breve 12 anni fa - lunedì 14 marzo 2005

IN BREVE


· La Consob spagnola ha autorizzato l’offerta pubblica su Aldeasa da parte di Autogrill (-1,7%). Non acquistare.

· Ifil (-2%) ha ceduto Rinascente Spa a una cordata di società di cui fa parte anche Pirelli Real Estate (-1,3%). Non acquistare Ifil, mantenere Pirelli Real Estate.

· Marzotto (+1,7%) scinderà in due società le attività tessili e del lusso. Non acquistare.

· L’Autorità per le garanzie nelle telecomunicazioni ha sanzionato Rai e Mediaset (-3,1%) per posizione dominante nel mercato tv (superato il 30% delle risorse nel 2° semestre 2003). La notizia non è tuttavia tale da modificare il giudizio sul titolo: Mediaset ricorrerà al Tar, poiché ritiene che lo “sforamento” dipenda da crescita organica in linea con la legge Maccanico (nel frattempo abrogata). Inoltre, anche in caso di pagamento, la sanzione non è preoccupante: 0,04 euro per azione, circa il 6% dell’utile da noi previsto per il 2005. Acquistare.

· Risultati 2004 inferiori alle attese per Portugal Telecom (-1%). In Brasile la concorrenza penalizzerà la redditività anche nei prossimi mesi, mentre sul mercato nazionale ci sono pressioni a livello normativo per aumentare la concorrenza. Correttamente valutata, ma il consiglio passa a mantenere.

· Ai prezzi attuali, Rio Tinto (-2,3%) tiene già conto dei rialzi delle materie prime. L’azione è diventata cara, vendere.

· Primi mesi 2005 difficili per Volkswagen (-3,1%), ma il gruppo conta su un miglioramento nella seconda parte dell’anno. Acquistare.

 

Titolo

Consiglio

 

prima

ora

Portugal Tel.

acquistare

mantenere

Rio Tinto

mantenere

vendere

 
 

condividi questo articolo