Analisi
Numico 12 anni fa - lunedì 14 marzo 2005

NUMICO

 

SETTORE:  alimentari e bevande
BORSA:     Amsterdam
PREZZO:   31,88 EURO
RISCHIO:  ****

 

La ristrutturazione di Numico (NUMCc.AS), specializzata nella dietetica clinica e nella dietetica infantile, è ben riuscita. Dopo una pesante perdita nel 2003 il gruppo ha chiuso il 2004 con un utile corrente di 1,19 euro per azione e un fatturato in crescita del 9,6% (senza cessioni/acquisizioni e effetti di cambio). In particolare, grazie a prodotti innovativi, il fatturato della dietetica infantile in Europa (+3,4%) ha quasi triplicato il ritmo di crescita rispetto al 2003. Per rafforzarsi in questa attività è stata annunciata l’acquisizione di Mellin, attiva soprattutto in Italia. Il prezzo ci pare un po’ elevato, ma l’operazione è interessante. Del resto il management, oltre a mostrarsi più prudente su alcuni mercati emergenti (Cina, Brasile), ha chiarito che con questa mossa non intende riaprire la corsa alle grandi acquisizioni del passato, che lascia ancora tracce nelle finanze. Ne è prova anche il fatto che Numico ha deciso di pagare un dividendo già dal 2006 (relativo quindi all’esercizio 2005).

Stimiamo un utile di 1,26 euro per azione nel 2005. Tuttavia il titolo, caro, tiene già conto delle buone prospettive. Non acquistare.

 

NUMICO (in euro)


La ristrutturazione è riuscita, ma al prezzo attuale il titolo ne tiene già conto. Non acquistare.

condividi questo articolo