Analisi
Come calcolare i guadagni di un aumento di capitale a pagamento 12 anni fa - venerdì 22 aprile 2005

Se decido di aderire…

· L’aumento di capitale a pagamento non avviene "automaticamente". L’investitore ha due possibilità: aderire all’aumento, comprando nuove azioni, o non aderire e vendere in Borsa i diritti di opzione che gli sono stati attribuiti.

· Supponiamo di aver aderito all’aumento di capitale. Per calcolare il guadagno, potete confrontare il valore attuale dell’investimento con il totale pagato per le azioni (vecchie e nuove). Oppure potete calcolare una volta per tutte un prezzo d’acquisto rettificato, da confrontare con il prezzo attuale di mercato.

· Il prezzo d’acquisto rettificato è dato dalla seguente formula:

(prezzo di acquisto delle azioni vecchie x numero di azioni vecchie + prezzo di acquisto delle azioni nuove x numero di azioni nuove) / numero totale di azioni.

· Se ad esempio avete comprato 100 azioni a 4,5 euro l’una e la società ha fatto un aumento di capitale (un’azione ogni 2 possedute) al prezzo di 4,2 euro, il prezzo d’acquisto rettificato è (4,5*100 + 4,2*50) / 150 = 4,4 euro. Questo va confrontato con il prezzo di mercato attuale per calcolare il guadagno o la perdita.

· Il prezzo rettificato corrisponde, in pratica, al prezzo medio ponderato a cui avete acquistato le azioni; potete perciò usare la stessa formula anche per calcolare il guadagno o la perdita su un’azione acquistata in più "rate", a prezzi diversi.

…e se decido di non aderire

· Se non ho aderito all’aumento di capitale, il prezzo rettificato non terrà conto del prezzo a cui le nuove azioni sono state offerte; terrà invece conto del prezzo a cui ho venduto il diritto di opzione.

· Il prezzo di acquisto rettificato è dato dalla formula:

(prezzo attuale x prezzo di acquisto delle azioni) / (prezzo attuale delle azioni x prezzo di vendita dei diritti).

· Rispetto ai casi precedenti, quindi, il prezzo d’acquisto rettificato non può essere calcolato una volta per tutte, perché dipende anche dal prezzo di mercato del titolo. Riprendendo l’esempio di prima, se i diritti di opzione sono stati venduti a 1 euro e il prezzo attuale delle azioni è 5 euro, il prezzo di acquisto rettificato è dato da (5*4,5) / (5+1) = 3,75.

condividi questo articolo