Analisi
Autonomy 12 anni fa - lunedì 5 settembre 2005
Il prezzo di Autonomy ha approfittato negli ultimi mesi degli ottimi risultati messi a segno durante l’intero 2005.

AUTONOMY

 

Software

Borsa di Londra – 349,75 pence

Rischio : 5


 

Nonostante la buona crescita delle vendite e le incoraggianti prospettive, l’integrazione di e-talk rischia di pesare sulla redditività del gruppo. VENDETE questa azione, diventata cara.

 

Autonomy è un editore di software per la gestione delle conoscenze. I suoi software permettono di automatizzare integralmente il processo di gestione dell’informazione, qualunque  sia il supporto utilizzato (testi, fogli di calcolo, video, voce …).

Dal nostro ultimo articolo dedicato alla società (SQ n° 652), il prezzo della società britannica è salito di quasi il 40%. Sono molti gli elementi in grado di spiegare questa rapida crescita del titolo. Innanzitutto, i risultati del secondo trimestre 2005 hanno confermato la buona tenuta dell’attività. Le vendite di Autonomy hanno toccato i 20,5 milioni di dollari, cioè il 34% in più rispetto all’anno precedente. Ovviamente la recente acquisizione e-talk (SQ 640) non è del tutto estranea a questa performance e ha permesso ad Autonomy di registrare un fatturato supplementare di 2,5 milioni. Però, escludendo l’acquisizione, la crescita delle vendite rimane elevata (18%) e si posiziona nella parte alta della forchetta delle previsioni indicate dalla dirigenza (compresa tra il 10 ed il 20%). Inoltre, le prospettive sembrano abbastanza interessanti. Autonomy ha reso noto di aver firmato quattro importanti contratti nel solo mese di agosto, ad esempio con BEA systems, uno dei leader mondiali nei software per infrastrutture, con il gruppo farmaceutico Janssen-Cilag e ancora con France Telecom. Però, nonostante il livello di attività raggiunto e le incoraggianti prospettive, l’integrazione di e-talk ha pesato sulla redditività di Autonomy nel secondo trimestre, cosa che evidenzia i rischi di integrazione di una preda così importante per la società britannica.

condividi questo articolo