Analisi
Benetton 12 anni fa - lunedì 26 settembre 2005
La società ha annunciato risultati del primo semestre in linea con le attese.

Prezzo al momento dell'analisi (23/9/05):  8,70 EURO

Benetton ha annunciato risultati semestrali in linea con le attese. Significativo il calo del 2,1% del fatturato, dovuto a una politica commerciale più aggressiva (Benetton sta abbassando i prezzi per contenere la concorrenza, il che penalizza i ricavi) e alle politiche di sviluppo della rete commerciale (il cui effetto dovrebbe compensare il calo dei prezzi di vendita). La società è comunque riuscita a mantenere invariate le spese di vendita (0,33 euro per azione) e a limare i costi di produzione (-1,3%), oltre che le spese generali (-2,3%); tuttavia gli utili sono negativamente influenzati dalla crescita degli investimenti (+34,5%), soprattutto quelli destinati alla rete commerciale. Il semestre si è per questo motivo chiuso con un utile in calo dell’8,7% a 0,35 euro per azione. La congiuntura non è delle migliori per la società, che deve affrontare un panorama concorrenziale sempre più aspro. Benetton sembra tuttavia procedere in maniera coerente nella politica dei piccoli passi che aveva annunciato nel suo ultimo piano strategico; ne è una prova il fatto che la prima reazione ai dati semestrali da parte della Borsa è stata positiva (+2,8% il giorno dell’annuncio).

Stimiamo per il 2005 un utile per azione di 0,54 euro che dovrebbe salire a 0,68 euro nel 2006. Il titolo è correttamente valutato e lo potete mantenere.

condividi questo articolo