Analisi
Singulus Technologies 12 anni fa - lunedì 5 settembre 2005
La forte contrazione del mercato degli equipaggiamenti per DVD non ha mancato di pesare sul prezzo di Singulus.

SINGULUS TECHNOLOGIES

 

Equipaggiamenti per DVD

Borsa di Francoforte – 10,91 euro

Rischio: 4

 


Dopo un secondo trimestre debole, l’attività di Singulus dovrebbe ritrovare, lentamente ma sicuramente, gli splendori del passato. Titolo correttamente valutato. Mantenere.


 

Singulus Technologies è una società tedesca specializzata nei macchinari per la fabbricazione di dischi ottici (CD, DVD).  Come previsto, l’attività dell’azienda si è fortemente ridotta nel secondo trimestre 2005.  Tanto che la società ha registrato una diminuzione del 47% del fatturato, fermatosi a 49 milioni di euro.  Anche la redditività è stata in netto calo: l’utile per azione è stato di 0,01 euro, mentre il secondo trimestre 2004 si era chiuso con un utile per azione di 0,20 euro.  Ma non tutto è negativo poiché la società tedesca ha notato una ripresa degli ordini rispetto al trimestre precedente.  Infatti, sembra che i clienti asiatici, nonostante gli elevati prezzi del policarbonato, siano intenzionati ad investire in nuove capacità produttive.  Secondo noi l’attività di Singulus dovrebbe dunque riprendere a partire dalla seconda metà del 2005.  Inoltre, il programma di riduzione dei costi, iniziato lo scorso febbraio, porterà pienamente i suoi frutti a partire dal quarto trimestre, cosa di buon augurio per la redditività. Tuttavia la ripresa sarà lenta, poiché quando la prossima generazione di dischi ottici (HD-DVD e Blu-ray) impiegherà qualche anno prima di diventare un prodotto di massa.

condividi questo articolo