Analisi
In Breve 12 anni fa - lunedì 24 ottobre 2005
Ecco gli aggiornamenti in versione "flash" per le società della nostra selezione.

Variazioni settimanali su prezzi al 21/10/05

· Secondo voci di stampa, Alleanza (-2%; mantenere) starebbe valutando la cessione di cespiti immobiliari.

· Aldeasa, partecipata al 50% da Autogrill (-2,4%; vendere), si è aggiudicata la gara per la gestire i Duty Free all’aeroporto internazionale del Kuwait.

· Autostrade Torino-Milano (-1,4%; vendere) ha annunciato un acconto sul dividendo pari a 0,3 euro per azione, che sarà pagato a fine mese.

· Eni (-2,9%; mantenere) e la russa Gazprom hanno abbandonato l’accordo stipulato lo scorso maggio, che aveva suscitato forti polemiche. I due gruppi hanno però avviato i colloqui per sottoscrivere nuove intese.

· Fiat (-2%; mantenere) ha siglato un accordo un accordo preliminare con Suzuki Motor Corp. per studiare la fattibilità della produzione su licenza dei nuovi motori diesel.

· Ansaldo Signal, controllata di Finmeccanica (-3,3%; vendere), si è aggiudicata una commessa per ammodernare una rete ferroviaria in Australia.

· Generali (-2%; vendere) prevede di ottenere entro dicembre la licenza per operare nel ramo vita a Shangai.

· Tonfo di Parmalat (-10,9%; vendere) che tocca nuovi minimi dopo il rientro in Borsa. A pesare sul titolo i timori di un’Opa da parte di Granarolo a prezzi inferiori a quelli attuali di mercato.

· Si sgonfiano le speculazioni su RCS MediaGroup (-3,4%; vendere): sono state cedute quote rilevanti, riacquistate in gran parte da soci del patto di sindacato.

· La Commissione Ue ha dato il via libera all’integrazione tra Unicredito (-1,8%; acquistare) e la tedesca Hvb.

· Unipol (-3,9%; mantenere) ha raggiunto un accordo per la cessione di una parte (fino al 35%) della controllata Aurora. Poiché la vendita è destinata a finanziare l’acquisizione di Bnl (-0,4%; vendere), la quota effettivamente ceduta dipende dall’esito dell’Opa Bnl.

Titolo

Consiglio

 

prima

Ora

Ras

mantenere

aderire all’Opa

 

condividi questo articolo