Analisi
KPN 12 anni fa - lunedì 10 ottobre 2005
Improbabile la scalata da parte di Telefonica.

Prezzo al momento dell'analisi (7/10/05):  7,88 EURO

Ultimamente l’operatore olandese KPN (KPN.AS) è stato al centro delle voci su un’eventuale acquisizione da parte di Telefonica. Le voci sono state smentite da entrambi i gruppi, e per di più questa operazione non convince neppure sul piano strategico. Le attività di Telefonica hanno infatti scarse sinergie con quelle di KPN e la spagnola pagherebbe caro (diventerebbe l’operatore più indebitato d’Europa) il suo rafforzamento su un mercato già molto maturo e molto regolamentato. Inoltre lo Stato olandese, disponendo di una “golden share”, potrebbe bloccare in ogni momento un’eventuale operazione su KPN. Dubitiamo che il gruppo possa attirare altri potenziali acquirenti. Da una parte, infatti, in questo momento gli operatori di telecom non sono secondo noi così solidi da poter sopportare una tale operazione. Dall’altra, i possibili acquirenti di altri settori, come i fondi di investimento anglosassoni, rischierebbero di non ottenere l’avallo dello Stato olandese.

In questo contesto vi sconsigliamo di speculare su un’eventuale acquisizione di KPN. Potete comunque mantenere quest’azione correttamente valutata.

condividi questo articolo