Analisi
Oxbow 12 anni fa - mercoledì 19 ottobre 2005
L’Autorità dei Mercati Finanziari ha sospeso la quotazione di Oxbow dopo che il suo azionista principale, Lafuma, ha depositato un progetto di ritiro dalla quotazione. Se avete ancora titoli Oxbow, vi suggeriamo di consegnare i titoli a questa seconda e ultima offerta. Altrimenti correte il rischio di trovarvi in possesso di titoli non negoziabili.

Prezzo al momento dell'analisi: 10,37 euro

L’ideatore francese di abbigliamento sportivo Oxbow sta vivendo i suoi ultimi giorni in Borsa. Il suo azionista di maggioranza, Lafuma, ha depositato un nuovo progetto di acquisto di tutti i titoli non ancora in suo possesso, che sarà seguito dal ritiro obbligatorio dalla quotazione. Ricordiamo che Oxbow era stata oggetto, lo scorso giugno, di un’offerta d’acquisto lanciata dal suo compatriota, specializzato nella vendita di articoli per il tempo libero. Per ogni azione Oxbow, Lafuma ha pagato 10,75 euro in contanti. Poiché il prezzo del titolo era molto vicino al prezzo dell’offerta, vi avevamo consigliato di non aspettare la fine dell’operazione per intascare i guadagni. Alla fine di questa operazione, Lafuma deteneva oltre il 97% del capitale e dei diritti di voto di Oxbow. Tuttavia il suo scopo era quello di ottenere il 100% del capitale della società, il gruppo si era riservato il diritto di ritirare la società dalla quotazione. Ecco il perché di questo ultimo appello agli azionisti che non hanno ancora consegnato i loro titoli. Le condizioni di questa offerta sono identiche a quelle dell’operazione dello scorso giugno.

 

condividi questo articolo