Analisi
ASML 12 anni fa - martedì 13 dicembre 2005
ASML conferma la sua supremazia tecnologica sulla concorrenza. Tuttavia il rallentamento del fatturato nel breve periodo è una realtà. Il titolo è caro.

Prezzo al momento dell'analisi: 16,86 euro

ASML è un fabbricante olandese di macchinari litografici destinati a stampare circuiti integrati su piastre di silicio molto fini. ASML ha recentemente confermato il suo obiettivo di consegnare, nel 2006, fra 20 e 25 impianti litografici ad immersione. Questo sistema, il più tecnologicamente innovativo, permette l’incisione di circuiti ancor più fini su piastre di silicio. Risultato: chip sempre più piccoli e sempre più potenti di quelli attuali. Si tratta di una buona notizia che conferma la leadership tecnologica del gruppo olandese. Questo vantaggio le permette anche di migliorare la sua posizione sul mercato giapponese, dominato dai rivali storici Canon e Nikon. Tuttavia non siamo compratori di questo titolo. Infatti, secondo noi, il prezzo del titolo tiene già, largamente, conto delle buone notizie. In altre parole le previsioni sugli utili di ASML sono già sufficientemente riflesse nella valorizzazione attuale. Segnaliamo anche la persistente incertezza di breve periodo. Il portafoglio ordini è ai livelli più bassi degli ultimi due anni. Inoltre la crescita dei prezzi sta segnando il passo e questo potrebbe pesare sulla redditività.

condividi questo articolo