Analisi
Sorin 12 anni fa - lunedì 19 dicembre 2005
Terminato l'aumento di capitale di Sorin. Risultati trimestrali senza sorprese.

Prezzo al momento dell'analisi (16/12/05):  1,63 EURO

Si è concluso l’aumento di capitale di Sorin: sebbene la società abbia dichiarato di voler utilizzare i nuovi capitali per sostenere il piano di sviluppo, è in realtà molto probabile che i proventi  vadano a riequilibrare una situazione finanziaria alquanto traballante. Del resto, nel piano strategico originale non era previsto alcun aumento di capitale e il mercato ha quindi punito la decisione della società costringendola a fissare il prezzo delle nuove azioni a 1,3 euro rispetto ai 2,1 massimi fissati inizialmente. La necessità di percorrere questa via per ottenere denaro fresco potrebbe poi essere stata ulteriormente supportata dallo stallo delle trattative per la cessione della controllata Bellco, attiva nel campo dell’emodialisi e considerata non più strategica. Senza sorprese, nel frattempo, i risultati dei primi nove mesi dell’anno: la crescita del fatturato è del 5,4% (senza tener conto dell’effetto cambi) e rimane quindi lontana dall’obiettivo dell’8% fissato nel piano di sviluppo. Migliore invece il risultato a livello di utile industriale, che fa segnare un progresso di oltre il 26% grazie al piano di ristrutturazione.

Tenendo conto dell’aumento di capitale stimiamo un sostanziale pareggio per il 2005 e un utile per azione di 0,03 euro per il 2006. Nonostante il tracollo del prezzo, il titolo continua a rimanere molto caro: vendere.

condividi questo articolo