Analisi

Economie e mercati

12 anni fa - lunedì 16 gennaio 2006
Il caro petrolio ha frenato la crescita delle economie della zona euro nel 2005, ma gli investitori tedeschi guardano al futuro con ottimismo.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto