Analisi
Singulus Technologies 12 anni fa - mercoledì 11 gennaio 2006
Singulus ha venduto il primo macchinario per la produzione di memorie MRAM, un mercato potenzialmente interessante.

Singulus è una società tedesca specializzata nella produzione di macchinari destinati alla fabbricazione di dischi ottici (CD, DVD). Singulus ha ricevuto il primo ordine per l’apparecchiatura TIMARSIS. Questa macchina è utilizzata soprattutto per la fabbricazione di memorie MRAM. Al contrario delle memorie attuali che archiviano i dati sotto forma di impulsi elettrici, le MRAM utilizzano impulsi magnetici. Non solo, quindi presentano il vantaggio di poter conservare le informazioni anche in assenza di alimentazione elettrica, permettono anche di ridurre il consumo elettrico, di conservare più informazioni e di utilizzarle con maggiore rapidità. Bisogna quindi credere molto in queste memorie di nuova generazione, per le quali è previsto un futuro interessante. Anche se Singulus non cerca la leadership di questo mercato in piena crescita, si tratta in ogni caso di una diversificazione interessante e conferma il valore tecnologico del gruppo tedesco. Comunque, nel breve periodo, la vendita di dischi ottici costituirà sempre il grosso dei suoi utili. E l’acquisto del suo concorrente Steag Hamatech dimostra l’importanza di questa attività.

condividi questo articolo