Analisi
Le gomme rotolano verso Piazza Affari 11 anni fa - venerdì 23 giugno 2006
Anche Pirelli Tyre, divisione pneumatici di Pirelli & C. approda in Borsa.

Gomme d’alto bordo

· Pirelli Tyre è il quinto produttore al mondo di pneumatici, dopo Michelin, Bridgestone, Goodyear e Continental, sia per l’equipaggiamento di automobili e motociclette, sia per camion e trattori. La società è però leader di mercato  in America Latina e le vendite sono cresciute anche negli Stati Uniti d’America grazie al nuovo polo produttivo in Georgia e a una riorganizzazione della rete di vendita locale.

· Nei prossimi anni anche Pirelli Tyre come molte società nostrane punta a un’espansione in Asia e nell’Europa dell’Est. Allo stabilimento esistente in Cina oggi se ne aggiungerà un’altro, attivo entro quest’anno. Verrà poi aumentata la produzione anche in Romania, dove verrà inaugurato uno stabilimento a elevata automazione. La produzione in questi Paesi beneficerà anche della manodopera a basso costo,  mentre verrà ridotto il peso dei Paesi occidentali, tra cui quello dell’Europa che oggi costituisce il 54% del mercato di Pirelli Tyre.

· La società punterà soprattutto all’equipaggiamento di auto di alta gamma, segmento più redditizio rispetto a quello delle case automobilistiche produttrici di auto di massa. La società si impegnerà poi, in modo particolare, a espandersi sul mercato nord-americano dove Pirelli ha realizzato nel 2005 solo il 9% delle vendite (35% nel caso di Michelin). Secondo le nostre stime in tre anni il suo margine industriale (rapporto tra utili industriali e fatturato) potrebbe raggiungere il 10,5-11% contro il 9,1% del 2005 e l’8,4% del 2004. Prevediamo un utile per azione di 0,83 euro  per il 2006 e di 0,9 euro per il 2007.

 

Gomme d’oro

Pirelli Tyre verrà quotata in Borsa a un prezzo che giudichiamo non sufficientemente conveniente da consigliarvi di partecipare all’operazione. Non aderite quindi all’operazione. Dopo la quotazione, Pirelli Tyre entrerà a far parte della nostra selezione: avrete un consiglio aggiornato ogni giorno sul nostro sito www.altroconsumo.it/finanza, ogni settimana su carta e un report su queste pagine alla bisogna.

 

OPV PIRELLI TYRE: L’OFFERTA

Periodo di sottoscrizione

21 – 30 giugno 2006

Intervallo di prezzo

7,4 euro – 9  euro

Lotto minimo

400 azioni

Valore lotto minimo (in euro)

2.960– 3.600

Mercato di quotazione

MTA

Data fissazione prezzo definitivo

20  giugno 2006

Data di pagamento delle azioni

5 luglio 2006

Data inizio negoziazioni

5 luglio 2006

 

condividi questo articolo